Ratti

Ratti e topi sono da sempre animali infestanti legati alla presenza dell’uomo: per questo sono definiti come “sinantropici”.

La capacità di erodere non solo gli alimenti ma anche altri materiali comporta anche la loro dannosità su strutture, cavi, attrezzature, ecc.

I roditori contaminano con la loro presenza gli alimenti, gli ambienti di lavoro e di vita, sottraendo cibo e stressando anche gli animali da reddito negli ambienti zootecnici. Provocano danni di immagine e possono veicolare numerose patologie che possono attaccare l’uomo, direttamente o tramite i loro parassiti.

IMPATTO

Igienico sanitario

Sicurezza alimentare

Danno di immagine ed economico

Fastidio a persone ed animali